Eccomi qui in versione viaggiatrice, certamente riconoscerete il posto, era uno dei miei sogni.

Allora mi presento quarantenne,  moglie, mamma e insegnante elementare

Naturalmente il mio viaggio intorno al mondo è cominciato dalla mia città MASSA dove ho vissuto per 24 anni e di cui conosco, quasi ogni angolo, ogni vicoletto, ogni terrazzino.

Non è che dopo sposata mi sono allontanata molto dalla città, però ho avuto la fortuna di avvicinarmi al mare (800 metri circa) che è un’altra delle mie passioni.  Abito a Marina di Massa, una cittadina in riva al Mar Tirreno in Toscana al confine con la Liguria  la provincia è Massa Carrara che sicuramente conoscete grazie al pregiato e famoso "marmo".

Certo a  40 chilometri c'è anche  PISA famosa per la sua Torre Pendente e a poco più di 100 chilometri FIRENZE stupenda città d'arte, e poi SIENA, VOLTERRA, LUCCA ecc.. siamo in Toscana ...

I miei interessi oltre i viaggi sono la buona lettura

I miei sport preferiti non sono molti, diciamo che sono un po' pigra, ma forse il mio lavoro, la famiglia e i viaggi  mi assorbono molto tempo e il poco che ne rimane lo adopero per andare in bicicletta e facendo immersioni nei mari davanti a casa nostra. 

Certo il sano sport della tintarella estiva non lo perdo proprio......

 

Questa invece è Ornella mia figlia all'eta' di tredicianni (adesso e' una ventenne), non è stato molto facile trovare una sua foto perché è convinta di non essere fotogenica.

Ha frequentato  l'istituto alberghiero, è diventata direttore di albergo (lei dice così almeno potrà andare a giro per il mondo e la pagheranno anche.... Speriamo solo che nel suo albergo almeno riservi una camera per i suo genitori.....  e magari senza farli pagare ...  come ospiti graditi !!!!) adesso studia Economia (indirizzo turistico) a Pistoia

E' una provetta nuotatrice ed anche lei naturalmente è una subacquea è stata brevettata a giugno del 1999  a poco meno di 13 anni.

 

Questo è mio marito Renzo è lui il responsabile delle parti tecniche di queste pagine.

Da anni lavora come responsabile nel sistema informativo di una grande società italiana (magari qualcuno lo riconosce).

Appassionato di acquariologia, abbiamo un acquario marino di circa 300 litri con pesci tropicali e invertebrati, appassionato  anche di fotografia  ed sua la colpa se siamo diventati tutti dei subacquei.

No! la barca non è nostra eravamo nel Mar Rosso in una giornata di immersioni.